CREDITO D’IMPOSTA NEGOZI E BOTTEGHE codice tributo

Il DL c.d. “Cura Italia” riconosce un credito d’imposta:
– agli esercenti attività d’impresa
– che rivestono la qualifica di “conduttori” in un contratto di locazione di un immobile
– qualora l’immobile in locazione sia censito nella categoria catastale C/1 (negozi e botteghe

Il credito d’imposta è pari
– al 60% dell’ammontare del canone di locazione
– relativo al mese di marzo 2020.

ATTIVITA’ ESCLUSE: il credito d’imposta non si applica alle attività di cui agli Allegati 1 e 2 del D.P.C.M. 11.03.2020. Si tratta delle attività commerciali che non sono state sospese, perché essenziali, tra cui farmacie, parafarmacie e punti vendita di generi alimentari di prima necessità.

La disposizione si applica nei confronti di tutti i titolari di attività d’impresa:

  • sia in forma individuale (incluse imprese familiari e coniugali)
  • sia in forma societaria (società di persone e di capitale )

Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione in F24, per il pagamento di altri debiti tributari, contributivi e/o assicurativi; Va utilizzato (RM 13/2020):

  • il codice tributo “6914” (anno di riferimento “2020”) nella sezione “Erario
  • a partire dal 25 marzo 2020.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.