News

Credito imposta sanificazione

Il decreto Cura Italia ed il Decreto Liquidità prevedono il riconoscimento di un credito d’imposta nella misura del 50% delle spese sostenute per la sanificazione e l’acquisto di dotazioni di sicurezza, ma in attesa del DM attuativo e della verifica del rispetto del tetto di spesa fissato su base nazionale, il beneficio risulta di fatto non utilizzabile.

“Decreto liquidità”: nuovi chiarimenti

Sospensione versamenti estesa a tutte le imprese, determinazione degli acconti d’imposta con metodo previsionale, un regime fiscale speciale per le donazioni di farmaci a uso compassionevole, stop dal 23 febbraio al 31 dicembre 2020 dei termini previsti in materia di…

CREDITO D’IMPOSTA NEGOZI E BOTTEGHE codice tributo

Il DL c.d. “Cura Italia” riconosce un credito d’imposta:- agli esercenti attività d’impresa- che rivestono la qualifica di “conduttori” in un contratto di locazione di un immobile- qualora l’immobile in locazione sia censito nella categoria catastale C/1 (negozi e botteghe…

NUOVO CREDITO D’IMPOSTA 60% PER AFFITTO

l credito di imposta del 60% introdotto dal decreto verrà riconosciuto a tutti i soggetti – piccoli imprenditori e non – che al momento sono stati costretti a sospendere le loro attività per via dello stato di emergenza sanitaria e…

BONUS 600 EURO

Il Decreto Cura Italia ha introdotto alcune indennità di sostegno per tutti questi soggetti le cui attività stanno risentendo dell’emergenza epidemiologica dovuta al Covid-19 Lavoratori autonomi, commercianti e artigiani, cococo e liberi professionisti, lavoratori stagionali del comparto turistico, lavoratori agricoli…